Riserva Indiana Seconda Tappa: Elena Ascione in Tanto che ci vuole comincio lunedì

Riserva Indiana Seconda Tappa: Elena Ascione in Tanto che ci vuole comincio lunedì

ascione_locandina_sito
time 21:00

20 ottobre 2017

Ed eccoci al secondo agognato appuntamento con le feminae ridens della nostra riserva!

Quando si parla di donne comiche esiste un lessico appositamente creato. Perché una donna farà comicità al femminile, sarà una comica in rosa e senza dubbio sarà una con una grande personalità, una di quelle che quando stanno sul palco (e sono davvero brave) riescono a farti ridere come un uomo. Ma attenzione, perché bisogna andarci piano con le donne sul palco; sanno solo parlare male dei maschi e bene dei vestiti… quando dicono parolacce diventano volgari e dietro un microfono perdono di fascino…

E allora, le donne, meglio non lasciarle sole, meglio accompagnate, magari a gruppi di quattro o cinque che stancano meno … Magari con un maschio che scrive i testi e uno che presenta la serata e che anticipi che non è solo bella, ma pensate fa anche ridere.

Ecco perché è nata ‘Riserva Indiana’ : una rassegna interamente fatta da una donna per volta in cui potrete vedere una femina ridens nel suo habitat naturale aiutandoci a preservare la sua esistenza. Riserva Indiana…perché ricordati che la prima risata te l’ha fatta fare la mamma con una pernacchia tra mento e collo.

Per laseconda tappa torna sulla Luna’sTorta Elena Ascione in un monologo comico che si passa la voce tra più personaggi interpretati da una stessa attrice che è pure l’autrice dei testi e l’ideatrice delle coreografie del make up dell’hair style e dell’outfit.
Un monologo comico per voce sola in cui l’amore il successo Dio gli uomini e l’utopia vanno a braccetto a fare shopping.

Elena Lia Ascione nasce a Carmagnola che è come Brooklyn senza ponte, ma coi peperoni. Non appena si rende conto che non è vero che essere bionde con gli occhi azzurri ti spiana la via del successo, decide che il successo non le interessa, perché non esiste che si faccia mora con gli occhi verdi; a questo proposito chiede al suo biografo ufficiale di spezzare una lancia in favore della volpe; non ha rinunciato all’uva perché era troppo in alto, ma perché lo sanno tutti che l’uva fa ingrassare. Le piace raccontare e raccontarsi a se’ stessa e agli altri offrendo una spalla su cui ridere del quotidiano vivere (questa non me la copiate che l’ho già registrata alla SIAE).

Ricordate: se volete mangiare prenotare vi assicura un posto a sedere e tante cose buone da mettere sotto i denti!
Il posto al tavolo è garantito solo per chi viene a mangiare alle 20.00 (è scomodo mangiare in piedi!). Potete comunque venire dopo, se ci sono posti liberi potete accaparrarveli e in più abbiamo sedie e sgabelli in abbondanza e una grande quantità di pavimento.
Potete dirci quanti siete compilando il modulo qui sotto :

Nome e cognome (richiesti)

Email (richiesto)

Numero di telefono (richiesto)

Per quante persone prenoti? (max 8. Se siete più di 8 telefonateci!)

Se hai esigenze speciali, intolleranze o altro, segnalalo qui

ATTENZIONE: Il tavolo prenotato sarà considerato disponibile per altre persone a partire dalle 20.30, se non avvisati da telefonata preventiva.

(Dovrebbe arrivarvi una mail di conferma, se non la vedete cercatela nello SPAM, se proprio non c'è, telefonateci!)