Valentina Veratrini in “TI REGALO QUESTA LUCE, DOPO LA PIOGGIA”

Torniamo con un certo piacere ad ospitare sul nostro satellitone la talentuosa Valentina Veratrini, che così si esprime, in merito allo spettacolo cui potrete assistere sabato 27 giugno:

Come si riparte dopo questi mesi paradossali? Di cosa si può parlare in un reading, adesso? Cosa diamine
può comunicare un’attrice? Beh, “Ricomincio da me”, mi son detta: dalla Veratrini, dalla Spettinata. Prendo
un po’ di robe scritte da me medesima in questi anni, le metto nel frullatore tutte insieme, accanto ad altre
suggestioni, e vediamo cosa ne esce. Emozioni piccole, emozioni grandi, tanti sorrisi, soprattutto. Che
abbiamo tutti le facce troppo tirate da questa primavera di costipazione. Prendiamoci un lassativo per
l’anima, che abbiamo bisogno di “lasciar andare”. “Veratriniade” pareva troppo autoreferenziale, “The best
of” fa troppo discografia anni Ottanta. “Ti regalo questa luce, dopo la pioggia” è un bellissimo verso di Livia
Chandra Candiani e dice tutto di questo capitombolo globale che ci è toccato. Visto che il “veratrino” è un
analgesico, qualche effetto positivo ce l’avrò, no?

*** *** *** *** ***

MODALITA’ DI ACCESSO ALLO SPETTACOLO

Gli spettacoli durano 45 minuti, con doppia replica, una alle 19.30 e una alle 21. Si potrà accedere solo su prenotazione e si potrà assistere allo spettacolo solo seduti al tavolo. Ad ogni replica potranno accedere dalle 14 alle 25 persone al massimo (dipende se conviventi, congiunte o meno) per consentirci di garantire le distanze interpersonali di sicurezza.

CHIEDIAMO AGLI SPETTATORI DI ARRIVARE MEZZ’ORA PRIMA DI ENTRAMBI GLI EVENTI (E QUINDI ALLE 19 e alle 20:30) E DI AVVISARCI TEMPESTIVAMENTE IN CASO DI DISDETTA: i posti disponibili sono pochi e saranno così riassegnati.

L’ingresso all’interno del locale o al dehor non sarà consentito durante lo svolgimento degli spettacoli a chi non ha prenotato.
Come al solito gli spettacoli sono “a cappello”, ma questa volta viene richiesta una donazione minima di 5 euro (vabbeh, è la formula up to you, ma non ci piaceva inglesizzarci).

Le repliche sono distanziate per consentire l’afflusso e il deflusso degli spettatori in sicurezza evitando assembramenti. Si consiglia di arrivare 30 minuti prima dell’inizio di ogni spettacolo.

DURANTE ENTRAMBI GLI SPETTACOLI SI AVRA’ LA POSSIBILITA’ DI FARE APERITIVO

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Lug 25 2020

Ora

19:30
Categoria

INGRESSO LIBERO
CONSUMAZIONE FACOLTATIVA

APERITIVO ABBUFFET:
12,50 euro, con una consumazione inclusa

PRIMA CONSUMAZIONE SENZA APERITIVO:
5 euro

L'aperitivo viene servito un'ora prima dell'inizio degli spettacoli (dalle 19.30 o dalle 20.00)

GLI SPETTACOLI INIZIANO IN ORARIO