NON HO PECCATO ABBASTANZA

di e con MariaRosa Criniti e Chiara Redaelli musiche dal vivo: Pierangelo Pandiscia (Enten Hitti)

una primissima assoluta per il Nostro Satellitone: scoprire per stupire!

“Sfido il mio destino, la mia epoca/sfido l’occhio umano./ Schernirò le regole ridicole e la gente/questo è il fine: /colmerò i miei occhi di pura luce/ e nuoterò in un mare di sentimenti liberi./Ho sfidato la tradizione e la mia condizione assurda/superando il limite consentito dal tempo e dal luogo.”

Nazik al-Mala’ika, prima poetessa araba –irachena -che, negli anni Quaranta del Novecento, si contrappose alle rigide regole della lirica araba proponendo una nuova forma di poesia, libera,rinnovata seppur in continuità con la tradizione. Le donne del mondo arabo hanno da sempre composto poesie. Nei loro versi entrano temi di attualità come la guerra, ed eterni come le inquietudini esistenziali, l’amore, ma soprattutto il corpo. Ecco perché abbiamo deciso di dare non solo voce a queste liriche, ma anche di dar loro un corpo. Un corpo libero che oltre a danzar e sulla musica, può danzare e fondersi con la parola, con i versi. Versi che sanno farsi taglienti e provocatori, sempre innamorati e passionali, arrabbiati, versi che attraversano i nostri giorni dal Marocco all’Iraq, dalla Siria allo Yemen portandoci, tramite gli occhi di donne coraggiose e fortunate, a scoprire quest’altra parte di mondo di cui ancora abbiamo troppa paura.All’interno di queste lotte, una parentesi dello spettacolo è incentrata sulle poesie di Maram Al –Masri,dai versi autobiografici di “Anime Scalze”dedicati a chi come lei ha subito violenze. Ecco che le parole allora diventano non solo denuncia di una condizione specifica e culturale di emarginazione, quella mediorientale, ma un grido che oggi purtroppo accomuna le donne in qualsiasi parte del mondo e con qualsiasi cultura e religione abbiano a che fare.

ATELIER TEATRO KIM Atelier di teatro, musica, poesia, arte&sociale, formazione www.atelierteatrokim.wixsite.com/atelierkim 3333203849 atelierteatrokim@gmail.com


Prenota un tavolo

Se volete mangiare prenotare vi assicura un posto a sedere e tante cose buone da mettere sotto i denti!
Il posto al tavolo è garantito solo per chi viene a mangiare (è scomodo mangiare in piedi!)..Se non avete fame potete comunque venire dopo: se ci sono posti liberi potete accaparrarveli e in più abbiamo sedie e sgabelli in abbondanza e una grande quantità di pavimento.

Potete dirci quanti siete compilando il modulo qui sotto:


Hidden content

Nome e cognome (richiesti)

Email (richiesto)

Numero di telefono (richiesto)

Per quante persone prenoti? (max 8. Se siete più di 8 telefonateci!)

Se hai esigenze speciali, intolleranze o altro, segnalalo qui

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Gen 18 2020

Ora

21:00
Categoria

INGRESSO LIBERO
CONSUMAZIONE FACOLTATIVA

APERITIVO ABBUFFET:
12,50 euro, con una consumazione inclusa

PRIMA CONSUMAZIONE SENZA APERITIVO:
5 euro

L'aperitivo viene servito un'ora prima dell'inizio degli spettacoli (dalle 19.30 o dalle 20.00)

GLI SPETTACOLI INIZIANO IN ORARIO