La Divina Follia dell’Amore – Eco e Narciso

C’era una fonte senza un filo di fango , dalle acque argentate e trasparenti, tutt’intorno una selva che impediva al sole di intiepidire l’acqua. Qui Narciso, spossato dalle fatiche della caccia e dalla calura, si getta bocconi ma mentre cerca di sedare la sete, un’altra sete gli cresce. Mentre beve, invaghitosi dalla forma che vede riflessa, spera in un amore che non ha corpo, crede che sia corpo quella che è un’ombra. Attonito fissa se stesso e senza riuscire a staccare lo sguardo rimane immobile come una statua scolpita in marmo di Paro….

Ivano Calaon e Silvia Risso vi raccontano la storia di Eco e Narciso, per poi parlarne con voi. Primo incontro del nuovo ciclo “La divina follia dell’amore”, storie di folli coppie dalla mitologia greca

Legge Silvia, che si è formata in una scuola durissima, quella della lettura di fiabe ai bambini, che sono gli ascoltatori di storie più appassionati e i critici più severi di chi non le sa raccontare. Terminata la lettura, Ivano e Silvia iniziano a parlare di emozioni, sensazioni, idee che il mito ha suscitato in loro e, poco a poco, coinvolgono nel gioco i presenti.

Avete prenotato già in tanti, quindi non possiamo più riservarvi un tavolo per l’aperitivo, ma voi venite comunque ad assistere: avremo cibo e sedie per farvi godere comunque della nostra serata!

Data

Nov 09 2019

Ora

21:00

INGRESSO LIBERO
CONSUMAZIONE FACOLTATIVA

APERITIVO ABBUFFET:
12 euro, con una consumazione inclusa

PRIMA CONSUMAZIONE SENZA APERITIVO:
5 euro

L'aperitivo viene servito un'ora prima dell'inizio degli spettacoli (dalle 19.30 o dalle 20.00)

GLI SPETTACOLI INIZIANO IN ORARIO