Carla Carucci in DOVE ERAVAMO RIMASTI? DIARIO MINIMO DI DELIRI DA QUARANTENA E ALTRI FATTI.

In un’escalation di vaneggiamenti e ricorrenti ossessioni fra ricette impossibili, webinar inutili, aperitivi in smart working e pianti incessanti che le hanno inzuppato il divano svariate volte, Carla Carucci ripercorrerà i 70 giorni che hanno stravolto la sua vita e, a quanto pare, non solo la sua ma quella dell’intera umanità. Questo diario minimo è un condensato di fatti realmente accaduti e storie che vivono solo nella mente labile di una donna rimasta chiusa in casa per troppo tempo.

Carla Carucci autrice, attrice comica e regista è giunta dalle lontane Puglie, non con la valigia di cartone ma con un trolley perché è decisamente più comodo, amerebbe lusso e comodità, ma la carriera d’artista la costringe a una vita di stenti o quasi.
Soffre di dipendenza da serie tv da cui nasce la sua ultima creazione “Ancora una e poi spengo – Storia Semiseria di un Ossessione Seriale”.
Non tutte le sue opere però sono autobiografiche, anche perché altrimenti ci sarebbe da preoccuparsi assistendo al suo cavallo di battaglia “Ragazza seria conoscerebbe uomo solo max 70 enne”, spettacolo tragicomico sull’amore, dove però la disperazione ha un limite, ed è 70.
Ama il teatro in ogni sua forma… o quasi.
Legge fumetti per addormentarsi e frigge all’occorrenza.

*** *** *** *** ***

MODALITA’ DI ACCESSO ALLO SPETTACOLO

Gli spettacoli durano 45 minuti, con doppia replica, una alle 19.30 e una alle 21. Si potrà accedere solo su prenotazione e si potrà assistere allo spettacolo solo seduti al tavolo. Ad ogni replica potranno accedere dalle 14 alle 25 persone al massimo (dipende se conviventi, congiunte o meno) per consentirci di garantire le distanze interpersonali di sicurezza.

CHIEDIAMO AGLI SPETTATORI DI ARRIVARE MEZZ’ORA PRIMA DI ENTRAMBI GLI EVENTI (E QUINDI ALLE 19 e alle 20:30) E DI AVVISARCI TEMPESTIVAMENTE IN CASO DI DISDETTA: i posti disponibili sono pochi e saranno così riassegnati.

L’ingresso all’interno del locale o al dehor non sarà consentito durante lo svolgimento degli spettacoli a chi non ha prenotato.
Come al solito gli spettacoli sono “a cappello”, ma questa volta viene richiesta una donazione minima di 5 euro (vabbeh, è la formula up to you, ma non ci piaceva inglesizzarci).

Le repliche sono distanziate per consentire l’afflusso e il deflusso degli spettatori in sicurezza evitando assembramenti. Si consiglia di arrivare 30 minuti prima dell’inizio di ogni spettacolo.

DURANTE ENTRAMBI GLI SPETTACOLI SI AVRA’ LA POSSIBILITA’ DI FARE APERITIVO

INFO E PRENOTAZIONI allo 0116690577, tramite info@lunastorta.it o sul messenger di Facebook

Data

Lug 04 2020

Ora

19:30 - 22:00
Categoria

INGRESSO LIBERO
CONSUMAZIONE FACOLTATIVA

APERITIVO ABBUFFET:
12,50 euro, con una consumazione inclusa

PRIMA CONSUMAZIONE SENZA APERITIVO:
5 euro

L'aperitivo viene servito un'ora prima dell'inizio degli spettacoli (dalle 19.30 o dalle 20.00)

GLI SPETTACOLI INIZIANO IN ORARIO