News dalla Luna’sTorta | Infine è arrivata la neve

Cari amici,

ebbene sì, infine, dopo averla tanto invocata la neve è arrivata davvero. Era giovedì. Saulo declamava Dante e... con stupore dai finestroni del Luna's abbiamo visto scendere timidamente i primi fiocchi, poi sempre più grandi e copiosi. In un attimo l'atmosfera è cambiata. tutto s'è fatto più magico e ovattato. E un silenzio carico di suoni morbidi s'è sostituito al solito baccano e siamo tornati un po' bimbi.

Poco è durato l'incanto, perché presto la neve s'è sciolta per lasciare il posto a un'umida poltiglia grigetta alla moda cittadina. Il freddo però è restato. E vien da dire finalmente, in quest'inverno non inverno dopo un'estate non estate!

A ben vedere poi ci siamo resi conto che son arrivate tante cose, che però aspettavamo con meno ardore. E' tornato il Festival di Sanremo, con le sue canzonette e un Carlo Conti in forma smagliante (a detta dei più: noi si era al Luna's e non s'è visto).

Sta per arrivare anche San Valentino e con lui i famigerati dardi amorosi. Non ci sentiamo più romantici o circondati di cuoricini, ma ci sentiamo pieni di voglia di fare e di farvi gustare non solo torte e manicaretti o momenti di relax, ma anche tutti i nostri appuntamenti, che davvero allettano e sono tanti. Ma bando alle ciance: seguitate a leggere e crediamo ci darete ragione.

---

Corso di lettura ad alta voce | dal 18 febbraio

a cura dell'associazione culturale YOWRAS
tutti i mercoledì dalle 19 alle 21

Nella lettura ad alta voce le parole diventano qualcosa di diverso, di materiale, di emozionale.
Un testo letto a voce alta è di fatto una comunicazione diretta a coloro che ascoltano, e chi legge deve essere in grado di trasmettere sia la fredda innaturale passività che spesso è contenuta in una relazione tecnica, sia le emozioni o la consistenza delle azioni di una scena drammatica o comica.

Questo è un corso base per chi desidera imparare a leggere in modo gradevole ed efficace un testo letto ad alta voce, sia questo una relazione, un racconto o una fiaba.

_________________________________

Maggiori informazioni sul sito, cui accedete con un semplice clic!

---

Saggio finale del Corso di Songwriting | mercoledì 11 febbraio

Eccoci arrivati al dunque: si conclude il corso di songwriting tenuto da Federico Sirianni e cosa meglio di un finale coi fuochi d'artificio?

Avremo infatti modo di sentire o meglio ascoltare ciò che i corsisti hanno partorito e si sono ingegnati a comporre.

Un saggio e un assaggio di quello che le parole e la musica possono creare, anche se in mani di non addetti ai lavori.

Ci saranno Federico e i corsisti, ci sarà musica e... aspettiamo anche voi!

Dalle 21. Aprite bene le orecchie!

---

 

Hell o’Dante | giovedì 12 febbraio

 

Ogni benedetto giovedì sera alla Luna’sTorta va in scena il grande spettacolo di Hell o’ Dante. E se non l’avete ancora visto dovreste rimediare quanto prima!

L’Inferno rivisto da Saulo Lucci fa morir dal ridere, è pieno di musica e dà i brividi. Ogni giovedì si estrae un canto che viene raccontato e quindi recitato (a memoria); ogni giovedì il testo dantesco è preso come base di una partitura che ci conduce là, dove nessun uomo o quasi ha mai osato prima.

Il prossimo appuntamento è previsto per giovedì 12 febbraio. Dalle 20 in poi c’è l’aperitivo, dalle 21 circa lo spettacolo.

Potete prenotarvi cliccando qui o telefonando allo 0116690577.

---

 

Into The Wild in concerto a lume di candela| di venerdì 13 febbraio

Un concerto atipico e intimo che si svolgerà a lume di candela per aderire anche noi a nostro modo a “M’illumino di meno”.

Lù René (voce), Adriano Vecchio (chitarra e cori) e Ema Olly (violoncello) ripropongono in chiave minimal e “calda” un repertorio di brani che hanno fatto la storia del pop-rock riarrangiati in pieno stile folk. Voce e strumenti da un’amalgama davvero avvolgente!

Non mancate! L’aperitivo lo serviremo dalle 20, il concerto inizierà alle 21… tutto rigorosamente in acustico!

Prenotatevi! O cliccando qui o telefonando allo 011 6690577.

---

Gli Amori Mitici di Enrico Pastore @ luna's Torta | sabato 14 febbraio

Nel giorno degli innamorati Enrico Pastore verrà al Luna’s Torta per augurare un Buon San Valentino del tutto inconsueto.

Porterà alla ribalta storie di amori mitici, con cornazzi celesti, rischiosi travestimenti e divine perversioni.

Gli scomodi e a tratti piccanti racconti verranno accompagnati dalle musiche di Saulo Lucci.

Nessuna controindicazione se avete avuto storie d’amore con i crampi: gli dei hanno sicuramente fatto peggio!

Come al solito la formula è dalle 20 l’aperitivo, dalle 21 lo spettacolo. Prenotate qui o allo 011 6690577 per mangiare lautamente e per comodamente sedere!

---

Pane, LIBRI e marmellata: a colazione con Luca Ragagnin @ Luna's Torta | domenica 15 febbraio

Da Luna’s diamo il via alle colazioni letterarie ospitando tra i nostri tavoli Luca Ragagnin e il suo ultimo libro, ARCANO 21, edito da Del Vecchio.

Quale modo migliore per inaugurare una nuova tradizione se non con un viaggio nel mondo delle librerie viste dall’interno?

Venite a scoprire, tra un cappuccino e un croissant, pagine in cui Don Chisciotte, Siddharta e Don Ciccio Ingravallo si incontrano diventando più reali del reale. Dalle 10,30 la colazione. Dalle 11,30 la presentazione. NON MANCATE!

In fine (a lot of Fun in A con Zeta passando per Malaparte)

Una biografia, un romanzo e un graphic novel, per una rosa di letture che accompagneranno la vostra settimana

Curzio del torinese Osvaldo Guerrieri (Neri Pozza) è una biografia senza fronzoli, meglio un ritratto del noto giornalista, stagliato in una precisa cornice storica: l'Italia tra le due guerre. Ovviamente si sta parlando di Curzio Malaparte. Un personaggio controverso, scomodo, in qualche modo conteso dalle diverse fazioni politiche, che viene qui raccontato in tutta la sua spregiudicatezza e umanità, nel suo essere uomo capace e con lucidità inserito nel contesto sociale e politico di un paese che mutava contorni e in cui il Nostro ha saputo giocare le sue carte.

- A con Zeta (Marcos y Marcos) di Hakan Gundai ci mette sulle tracce di due piccoli personaggi: Derdà è una bambina che dalla Turchia fugge per diventare una pornostar nei sobborghi di Londra; Derda è un bambino che lucida tombe a Istanbul. Mai più distanti, come le lettere dell'alfabeto che compongono il titolo, sarà la loro passione per le lettura e un caso fortuito a farli incontrare e incrociare. Dalla Turchia un romanzo su destini che si intersecano nei modi e mondi più improbabili.

Fun (Coconino Press) è la gustosissima storia per immagini che Paolo Bacilieri, prendendo spunto da L'orizzonte verticale di Stefano Bartezzaghi, dedica alla nascita, cent'anni fa, del cruciverba. Si parte dalla New York di primo '900 per approdare alla Milano di oggi, in un susseguirsi di storia e storie enigmistiche. La Storia si interseca alla storia in un gioco di incastri da rompicapo.

 

---

Se questa mail ti è piaciuta, mandala a un amico!

C'è gente che segnala questa newsletter agli amici, o gliela inoltra, o addirittura li iscrive (da questa pagina). È possibile che siano grandi misantropi, che vogliano perdere i loro amici a uno a uno. Io però li ringrazio: continuate così!

Questa newsletter è realizzata interamente con materiale riciclabile: algoritmi, idee e barbera in proporzioni variabili. Non inquina aria, mari e fiumi. Potete gettarla nel cestino senza recar danno all'ambiente. Ma soprattutto potete girarla a qualche amico o amica e invitarli a iscriversi (basta andare qui).
Però non stampatela. La scrivo con le letterone belle grandi apposta.