Le news della Luna's / Presentare i brutti libri

cari amici,

per chi organizza presentazioni di libri è un grande sollievo presentare un libro brutto. Un libro brutto, presentato in compagnia di un autore mediocre, con un correlatore noioso, toglie tutte le tensioni, il senso di inadeguatezza, i timori reverenziali. Hai di fronte questo imbrattacarte che si autodefinisce scrittore, gli fai dire le sue stupidaggini, cerchi di non ridergli in faccia e porti a casa la giornata.

Qui alla Luna'sTorta, io non so davvero perché, continuiamo invece a invitare gente brava. Scrittori che hanno vinto premi, performer da levarsi il cappello, musicisti affermati. E allora tutto si complica: devi stare attento a far le cose per bene, a non dire tu stupidaggini; devi badare che non sia lo scrittore, il poeta, il musicista bravo a riderti in faccia (o, peggio ancora, trattenersi dal farlo).

Domenica 29 settembre, io non avrei voluto, lo giuro, in via Belfiore 50 viene Alessandro Perissinotto. Che, a parte essere arrivato secondo all'ultimo premio Strega, è uno scrittore eccellente e lo è da anni, da quando, fine anni Novanta, pubblicava per Sellerio gialli storici (La canzone di Colombano, per dirne uno). L'ultimo suo libro, quello del premio Strega, è Le colpe dei padri e merita, merita molto.

Come se non bastasse, sabato 28 passa a trovarci un ottimo poeta e performer che si chiama Luigi Socci - magari non l'avete mai sentito nominare, ma dovreste sentirlo recitare - e venerdì 27 c'è uno spettacolo ispirato alla Schiuma dei giorni di Boris Vian.

Sarà quindi un fine settimana di tensioni inutili, di alte aspettative, che avremmo potuto tranquillamente evitare organizzando cose brutte. E invece...
(Sciocchezze a parte, questi tre eventi sono davvero notevoli e siamo molto orgogliosi di presentarli e potervene parlare nelle righe qui sotto).

Uno scrittore, il suo libro... e le torte!

Colazione con Alessandro Perissinotto / dom. 29

Domenica 29 settembre, a colazione, ci viene a trovare lo scrittore torinese Alessandro Perissinotto, finalista allo Strega con Le colpe dei padri. Un incontro importante, impreziosito dalle letture di Diletta Dalla Casa e dai disegni dal vivo di Andrea Gammino “Ulrich” e la collaborazione del progetto La valigia blu. A coronare il tutto, un buffet di torte dolci e salate con prezzi popolari (a partire da 4,5 euro per le torte dolci).

Dalle 10 in poi è possibile approfittare del buffet, verso le 12 ci sarà l'incontro con Perissinotto. Altre informazioni e prenotazione (non obbligatoria, ma consigliata) da questa pagina.

Il poeta-performer Luigi Socci passa per Torino e fa tappa in via Belfiore

Catarsi addosso. Reading di Luigi Socci / sab. 28

Sabato 28 settembre incontriamo lo scrittore Luigi Socci, eccezionalmente a Torino. Socci presenta il suo primo atteso volume di poesie, Il rovescio del dolore (edizioni Pequod), con una folgorante performance. Presenta sparajurij.

Dalle 18.30 c’è la possibilità di consumare un ottimo aperitivo, a seguire la lettura di Socci, che è un validissimo performer. La prenotazione è consigliata, da questa pagina (in cui c'è anche un video del poeta, così potete farvene un'idea).

La schiuma dei giorni di Vian è diventato un film. E uno spettacolo

Vianeggiamenti / 27 settembre dalle 19.30

Dal libro di Vian al film di Gondry. Uno spettacolo ripercorre la grande storia d'amore della Schiuma dei giorni. Due attori, insiee a spezzoni dal film e musiche di Duke Ellington, in un'ora raccontano l'amore tra i protagonisti Chloé e Colin. I toni sono surreali, romantici, visionari: non a caso La schiuma dei giorni è il capolavoro di Boris Vian.

Venerdì 27 settembre, dalle 19.30 l'aperitivo, a seguire lo spettacolo. Con Ilaria Di Meo e Michele Liuzzi alle voci e la collaborazione di Aiace Torino e Marcos Y Marcos. Altre informazioni qui.

Un po' di illuminismo per rischiarare questi tempi bui!

Un corso allegro di filosofia / dall'8 ottobre

Le accurate immersioni filosofiche di Raffaella Paisio dalla plancia di Luna’s Torta quest’anno toccheranno fondali  pescosi  ed incantevoli. Lungo  rotte sette e ottocentesche solcheremo le acque dell’Illuminismo e del Romanticismo, alla ricerca di pesci misteriosi e pregiatissimi: da Rousseau a Voltaire, da Hegel a Kierkegaard...

Il corso ha un prezzo popolare (7 euro a lezione), comincia l’8 ottobre e prosegue ogni martedì alla Luna’sTorta, dalle 19 alle 20.30 circa. Info e iscrizioni da qui.

...se questa mail vi è piaciuta, fatela girare!

Grazie a tutti quelli che segnalano agli amici questa newsletter, gliela girano, li iscrivono (probabilmente a loro insaputa) da questa pagina. Continuate così!

Questa newsletter è realizzata interamente con materiale riciclabile: algoritmi, idee e barbera in proporzioni variabili. Non inquina aria, mari e fiumi. Potete gettarla nel cestino senza recar danno all'ambiente. Ma soprattutto potete girarla a qualche amico o amica e invitarli a iscriversi (basta andare qui).
Però non stampatela. La scrivo con le letterone belle grandi apposta.