Testata

Ben trovati, Lunatici!

Ormai è tempo: andiamo a sfoderare le riflessioni che avevano fatto capolino già la settimana scorsa, ma che forse eravamo ancora troppo pieni dell'atmosfera vacanziera per condividere subito, volendo centellinarle, farle restare sospese ancora un po', aleggiare come sensazioni, prima di dichiarale (facendovi magari friggere un po' nell'attesa).

Rientrando da uno strascico di vacanze (con all'indomani la prospettiva di venire qui al Luna's a rassettare un po' in vista dell'apertura del lunedì successivo) eravamo in auto ascoltando un cd di Niccolò Fabi (La cura del tempo). Come spesso accade viaggiando, il pensiero vagava senza meta, rincorrendo le vacanze appena passate, anticipando le giornate successive e il da farsi.
E' iniziata proprio in quel frangente a srotolarsi la melodia di Offeso (cantata dal Nostro con Fiorella Mannoia). E una lama di luce ha squarciato il tramonto incipiente, facendo risuonare quel campanellino che ormai conosciamo bene e che innesca tutta una serie di elcucubrazioni...

Il testo, ad un certo punto, recita: quando dire amore diventa sottinteso.
E in noi si è automaticamente generato il luccichio di qualcosa che da tempo avevamo intuito, ma non pienamente focalizzato.
Lunatici, quanto è bello vedere una coppia di persone mature che, dopo anni di convivenza e vicende travagliate si interpella usando la magica parolina Amore, ma non per vuota e trita abitudine, bensì calcando d'affetto l'appellativo ogni volta che viene enunciato? Fateci caso!

La canzone tutta è imperniata dal fatto di sentirsi offesi e pretendere pronte scuse per piccoli gesti mancati, dettagli trascurati, luoghi comuni presi per buoni, senza il benchè minimo senso critico e, in fin dei conti, amor proprio. Ma qui, come nella canzone, non si vuol fare nessuna morale: queste parole vogliono solo essere un invito ad acuire la sensibilità. Per tutte quelle cose che troppo spesso, per il loro statuto sottile, per la loro delicatezza e poca risonanza, per il loro parlar sottovoce, per il fatto di muoversi come in sottotesto, sgattaiolando morbide e senza strombazzate eclatanti, vengono sorpassate, non vengono notate, vengono deliberatamente ignorate.

I dettagli sono importanti. Quando vengono notati, senza clamore ma con il giusto rispetto loro dovuto, è tutto un fiorire di emozioni, di partecipazione e condivisione, ma ad un livello più profondo, quello che, senza parole, fa emergere un sorriso!

E' tutto. Cliccate qui per scoltare la deliziosa canzone di cui abbiamo parlato e buon inizio settembre: che parta con una marcia di delicatezza in più!

---

Mercoledì 31 agosto, Giovedì 1 e Venerdì 2 settembre | h 18,30-21,30

L'aperiEstivo Lunatico

L'appuntamento con l'aperitivo più fresco e stralunato di tutta Torino è dalle 18,30 alle 21,30 dal mercoledì al venerdì al Luna's Torta. Potrete giocare scegliendo quante pappas volete fare. Ci sarà un apposito modulino con tutte le possibilità a prova di fame dalla più stuzzichevole a quella più robusta. Da uno a sette assaggi, per soddisfare anche i più esigenti!

Con l'ombrellone e i divanetti sembrerà di essere in spiaggia e con le delizie che vi proporremo la serata trascorrerà piacevole e sfiziosa...
Non potete non venire a provarlo: vi catturerà!

---

PROSSIMAMENTE IN LETTURA...

Questa settimana nuovamente non proporremo tre titoli recensiti a dovere, perché, per motivi di uscita, non ancora presenti in libreria, ma vi faremo sbirciare le copertine di tre novità che potrete tra poco trovare tra i nostri scaffali, pazientando solo ancora qualche giorno. E allora sì, ci sbrodoleremo anche in fior fiori di recensioni, con un piccolo estratto, come d'abitudine. Aguzzate la vista e l'istinto! Autori che amiamo e altri che scopriremo con voi, per un inizio settembre degno di nota!

---

LA PROSSIMA SETTIMANA...

- Mercoledì 7, Giovedì 8 e Venerdì 9 Settembre dalle 18,30 alle 21,30 potrete gustare l'AperiEstivo Lunatico

Dal 19 giugno all'18 settembre compresi Luna's Torta ha cambiato orario!

° Lunedì (aperto!) e Martedì: h 9,30-20
° dal Mercoledì al Venerdì: h 9,30-21,30
° il Sabato: h 9,30-15
° Domenica Chiuso

---

Se questa mail ti è piaciuta, mandala a un amico!

C'è gente che segnala questa newsletter agli amici, o gliela inoltra, o addirittura li iscrive (da questa pagina). È possibile che siano grandi misantropi, che vogliano perdere i loro amici a uno a uno. Noi però li ringraziamo: continuate così!

Questa newsletter è realizzata interamente con materiale riciclabile: algoritmi, idee e barbera in proporzioni variabili. Non inquina aria, mari e fiumi. Potete gettarla nel cestino senza recar danno all'ambiente. Ma soprattutto potete girarla a qualche amico o amica e invitarli a iscriversi (basta andare qui).

Però non stampatela. La scriviamo con le letterone belle grandi apposta.