Testata

Calmi, Lunatici, perché è arrivata l'estate. E sapete da cosa ce ne siamo accorti. Il caldo? Naaaa! I temporaloni serali? Naaaa! I ritmi rallentati e placidi? Naaaa!

Le stranezze.
Ne vogliamo narrare una, in contrappunto con una che avevamo condiviso, se non ricordiamo male, proprio circa un anno fa, e proprio in periodo estivo e di lassismo da bella stagione.

Bene. Una manciata di giorni fa eravamo qui al Luna's a discutere in maniera piuttosto compita e seria della Rava e della Fava, quando, un istante, un fuggevole attimo, un colpo d'occhio, un'immagine registrata di sguiscio, cattura la nostra attenzione, macchia di verde il nostro campo visivo. Scorgiamo transitare un uomo con un oggetto appoggiato su una spalla, che in poco ci si chiarisce essere un ramo. 

Bene.
Su questo ramo poggiava una sagoma che credevamo di cartone: un bel disegno di cartone verde sagomato.

Mai errore più grossolano.

Trattavasi bensì di un pappagallo, carne, ossa e piume, poggiato sul tronchetto di legno adagiato sulla spalla del transitante i marciapiedi di via Belfiore 50.

Stupore, allegria, incredulità, ma soprattutto ammirazione per la totale assenza di partecipazione emotiva da parte del portatore di parrocchetto.

E in un attimo ci troviamo in Zazie dans le métro. No, non è un colpo di sole, tranquilli. Piuttosto: venite con noi in quel di Paris?

---

Mercoledì 29 giugno e Venerdì 1 luglio | h 18,30-21,30

L'aperiEstivo Lunatico

L'appuntamento con l'aperitivo più fresco e stralunato di tutta Torino è dalle 18,30 alle 21,30 del mercoledì e venerdì al Luna's Torta. Potrete giocare scegliendo quante pappas volete fare. Ci sarà un apposito modulino con tutte le possibilità a prova di fame dalla più stuzzichevole a quella più robusta. Da uno a sette assaggi, per soddisfare anche i più esigenti!

Con l'ombrellone e i divanetti sembrerà di essere in spiaggia e con le delizie che vi proporremo la serata trascorrerà piacevole e sfiziosa...
Non potete non venire a provarlo: vi catturerà!

---

Giovedì 30 giugno | h 18,30-21,30 aperitivo, h 19-20 stuzzicalibro

StuzzicaLibro: L'aperitivo del XXI SECOLO

Sapete quando prendete in mano un libro, non riuscite a staccarvene e alla fine vi accorgete che l’avete proprio divorato?
A noi è capitato con un sacco di bei libri, nell’ultimo anno. Così ne abbiamo selezionati alcuni per riprenderli con calma e stuzzicarli sotto il nostro ombrellone, facendo quattro chiacchiere sbocconcellando l’aperitivo e sorseggiando qualcosa di fresco. Potete venire a stuzzicare con noi tutti i giovedì estivi, fino alla prima settimana di agosto, dalle 19 alle 20.

Sono libri che avete letto e amato? Venite a parlarcene!
Non vi sono piaciuti? Bene, amiamo i dibattiti animati nella canicola estiva!
Non li avete letti? Venite a stuzzicarli con noi, siamo convinte che non riuscirete a staccarvene dopo il primo assaggio.

Questa settimana si parlerà di un libro in buona misura folgorante: XXI secolo di Paolo Zardi, Neo Edizioni. Ricordate Blade Runner e i suoi scenari apocalittici? Avete presente un tipo di scrittura levigatissimo, preciso, che sa portare al cuore degli eventi e delle sensazioni? Immaginate una storia dura, un percorso di vita che mette davvero alla prova la quotidianità di un uomo inserito altrimenti in una placida normalità? Bene: assemblate gli ingredienti, aggiungeteci una dose di umanità e delicatezza davvero fuori dal comune e avrete tra le mani il libro in questione.

Cosa aspettate? Veniteci a trovare per chiacchierarne insieme: non dovete neppure prenotare, noi l’aperitivo lo prepariamo comunque!

Per saperne di più cliccate QUI.

---

Sabato 2 luglio | Tutto il giorno

Luna's Torta si trasferisce al Bunker!

Sabato il Luna's Torta cambia sede e si trasferisce al Bunker di Via Paganini 0/200 a Torino, per partecipare al Non Frequenze 24h Festival, organizzato da Radio Banda Larga (ormai amica e graditissima ospite da svariati mesi del Luna's Torta col suo GR quotidiano).

Se verrete dalle 11 in poi troverete Aila e Uzzi dietro un banchetto pieno di succulenti titoli scelti per l'occasione e attorniate da altre bancarelle con cibi, manufatti, oggetti vintage e chi più ne ha più ne metta. Ci sarà inoltre musica, possibilità di campeggiare, uno slam. Insomma: se il vostro primo sabato di luglio si tinge di noia scacciatela e passate a curiosare. Non resterete delusi!

Per saperne di più cliccate QUI.

---

L'estate porta consiglio? Non sappiamo, ma sicuramente porta caldo e un nugolo di bei titoli che noi vorremmo voi conosceste, leggeste e apprezzaste. Tre suggerimenti per diradare la canicola...

Una storia tedesca di Roger Salloch, Miraggi (16 euro)

La Berlino del 1935 attraverso i passi e le riflessioni del pittore e maestro d'arte Reinhardt Korber è la nuova proposta di autori tradotti che ci fa Miraggi. E noi la accogliamo con gioia.
La storia del binomio terra e bassezze (Lotte) e altezza e sublime (Rebecca) si srotola nelle pagine che vedono Reinhardt (precettore delle due fanciulle testé nominate) dialogare, creare, vivere, in un contrappunto costante di dentro-fuori, esterno-interno. A ricreare un destino umano troppo umano, come di una nazione tutta.

In un libro, pensa Reinhardt, ma non sa come finire il pensiero. Spesso vorrebbe saperlo fare, riparare nelle pagine di un libro. E scoprire il mondo che vi è nascosto. Allo stesso modo in cui scopre mondi mentre dipinge, o vede ciò che i suoi allievi gli dicono che stanno per dipingere.
Ma si sta raccontando delle storie. Ha sofferto abbastanza per saperlo. Trovare un riparo di qualsiasi tipo è diventato difficile. Meglio allontanare le cose.

Calcutta di Shumona Sinha, Clichy (15 euro)

Nel microcosmo e macrocosmo che la circonda l'autrice, tornata nel suo paese e nella sua città natale (in India, a Calcutta), per la cremazione di suo padre, mirabilmente descrive le contraddizioni, sofferenze, ferite aperte della sua terra e i miti e leggende che riguardano la sua famiglia, portandoci per mano e con un linguaggio davvero curato e fuori dal comune in un paese così distante, che si fa però sempre più vicino, pagina dopo pagina. Finalmente tradotta anche in Italia, dopo la grande fortuna acquisita in Francia, questa straordinaria scrittrice e poetessa, è sicuramente da centellinare e gustare, parola per parola.

Nessuno riuscì a dissuadere Vaishali dal matrimonio con Asim Chatterjee. Lo sposò, lui nella sua sedia a rotelle, capelli e barba bianchi, impaziente di discutere con Ashok, il suo suocero più giovane di lui, e lei, febbrile e fiera di aver sposato una leggenda politica, di essersi appropriata di una parte oscura della storia del Bengala, come se si legasse ad un sacro menhir.

Angeli Minori di Antoine Volodine, L'Orma (15 euro)

In un mondo oltre la fine del mondo in cui la civiltà è ormai tramontata e le creatrici e nonne di Will Scheidmann, modellato a suon di pezze ed incantesimi, vogliono annientarlo perché tradite dalla loro creatura, Will riuscirà a scongiurare la fine tenendo accesa la curiosità delle vegliarde con racconti di figure allucinate e stranianti, con i narrat, specialissime "istantanee romanzesche" di sua invenzione. Will racconta di un'umanità ormai estinta, ma di cui, in un contrappunto di speranza, rimangono gli echi nei musicisti, poeti, sognatori, scrittori, sciamani, vagabondi che ancora popolano le strade, paghi di un amore rubato, di ironie nere, feroci e vitali.

Non aveva più niente in comune con quel nipote che avevano un tempo condannato a morte; mormorava continuamente storie che le incantavano. A che serve accanirsi su ciò che ci affascina? dicevano, senza saper decidere.
Le vecchie erano dunque sdraiate tra rabarbari nani e magri cespugli di caragana e sullo sterco di cammello e le deiezioni degli yak e, senza posare la carabina, fumavano in silenzio, come sempre quando meditavano su una decisione importante.

---

LA PROSSIMA SETTIMANA...

Annunciazò annunciaziò!!
Dal 19 giugno all'11 settembre compresi Luna's Torta cambia orario!
° Lunedì (aperto!) e Martedì: h 9,30-20
° dal Mercoledì al Venerdì: h 9,30-21,30
° il Sabato: h 9,30-15
° Domenica Chiuso

Questo ci darà modo di deliziarvi con il ciclo di aperitivi serali:
- Mercoledì 6 luglio e Venerdì 8 luglio: L'Aperiestivo Lunatico
- Giovedì 7: terza puntata per lo StuzzicaLibro

---

Se questa mail ti è piaciuta, mandala a un amico!

C'è gente che segnala questa newsletter agli amici, o gliela inoltra, o addirittura li iscrive (da questa pagina). È possibile che siano grandi misantropi, che vogliano perdere i loro amici a uno a uno. Noi però li ringraziamo: continuate così!

Questa newsletter è realizzata interamente con materiale riciclabile: algoritmi, idee e barbera in proporzioni variabili. Non inquina aria, mari e fiumi. Potete gettarla nel cestino senza recar danno all'ambiente. Ma soprattutto potete girarla a qualche amico o amica e invitarli a iscriversi (basta andare qui).

Però non stampatela. La scriviamo con le letterone belle grandi apposta.